La sesta tappa della stagione ha di nuovo prodotto una serie di movimenti nella ranking list del World Padel Tour. Prima che inizi il Master di Valladolid che vedrà l’assenza di Fernando Belasteguín e Pablo Lima a causa dell’infortunio di Bela, il prossimo 15 giugno vediamo cosa è successo alla classifica nel ranking maschile di padel dopo il Master 2019 di Buenos Aires.

Scossone in classifica del World Padel Tour

Il torneo di Buenos Aires ha di fatto stabilito un piccolo record quello di aver prodotto il maggior numero di modifiche nella top ten del World Padel Tour. Dopo la finale raggiunta con Fernando Belasteguín, il brasiliano Pablo Lima è terzo in classifica con un totale di 9.850 punti. Proficuo il successo in Argentina di Alejandro Galán e Juan Mieres che aggiungono  1.700 punti che li portano rispettivamente ad essere il sesto e l’ ottavo del ranking. Ritorna anche nella Top Ten, Franco Stupaczuk  alla sua terza semifinale consecutiva. Il giocatore di Juan José Castelli accumula un totale di 5.500 punti e il decimo posto.

Scossoni anche nella top 50

Scossoni anche tra i primi 50 posti del ranking,  la salita più alta è firmata da Adrián Blanco . Il giocatore orensano sale di sette posizioni7 posti arrivando in 49° posizione. Seguono rispettivamente con 5 e 3 posizioni guadagnate il suo compagno, Javier Martínez Vázquez e il brasiliano Francisco “Chico” Gomes. Ci saranno altri cambiamenti nel prossimo Master? Sicuramente qualcosa cambierà nel frattempo buon padel ai nostri lettori.

Per controllare la ranking list mondiale potete cliccare QUI!

Fonte fotografica: World Padel Tour