Si è concluso nel migliore dei modi il “divorzio” tra Godo Diaz e Ramiro Moyano, conquistando il Madrid Challenger by Kaos. In una bella finale contro Matias Nicoletti e Pedro Alonso Martinez, vinta con un doppio 6/4, che ha chiuso una delle migliori settimane del padel,  giocato della coppia vincitrice.

La coppia testa di serie ha raggiunto la finale mostrando concretezza di gioco e velocità, non deludendo le aspettative dei loro tifosi e dei tanti appassionati presenti, vincendo la finale in poco meno di un ora e annullando qualsiasi tipo di offensiva degli avversari, che nel secondo set avevano avuto la possibilità di portarsi avanti ma neutralizzata da Diaz/Moyano.

L’immagine più bella del torneo è stato l’abbraccio finale tra i due giocatori che dal prossimo match non saranno  più compagni ma avversari.

La prossima tappa del challenger il prossimo novembre in Catalogna.