Vuoi creare un club di padel di successo? Segui questa guida

Vuoi creare un club di padel di successo? Segui questa guida

È evidente quanto il padel abbia attecchito in Italia ed è sotto gli occhi di tutti quanti centri sportivi hanno fatto di tutto per aprire il proprio campo da padel. Chi per puro business, chi per autentica passione… legata al business. Chiariamoci, è giusto seguire nuovi modi per aumentare l’engagement legato al padel ma è anche giusto farlo bene creando dei modelli che possono effettivamente fare la differenza.

Ma da dove iniziare? Per prima cosa individuare una società affidabile che sappia curare una serie di aspetti che vanno dall’organizzazione di tornei al management sportivo, alla pubblicità sui giusti canali e ai contatti con società che si occupano di realizzazione campi da padel certificati in Italia.

 

Alcuni consigli per far si che il tuo circolo faccia la differenza

 

Prima di tutto vorremmo chiarire che questi consigli non sono la ricetta per “sfondare” in questo mondo, ma è un inizio. Come si suol dire iniziare con il piede giusto! Poi c’è bisogno di una serie di attività che spaziano dall’aspetto manageriale a quello puramente sportivo.

 

Per prima cosa ci si deve appassionare a questo sport

 

Meglio lo si capisce e meglio potranno essere i servizi che diamo ai nostri soci.  Creare un club di padel non è un gioco, far evolvere il tuo club, avere idee, fare animazioni, organizzare tornei nazionali e portare grandi giocatori per delle academy, questo fa si che un club diventi grande.

Inoltre è fondamentale portare il giocatore ad essere consapevole che sta facendo sport, uno sport di alto livello con campioni capaci di giocate spettacolari. In questo modo si trasferisce la passione aumentando la qualità del tuo pubblico.

 

Sarebbe meglio se fossi un giocatore di Padel

 

All’inizio, prima ancora di parlare di creare un club di padel, prendi una racchetta, trova 3 partner e vai in campo. È fondamentale conoscere le regole. Capire di cosa ha bisogno un tuo cliente è fondamentale. Capire quali sono le carenze degli altri club e capire quali sono le necessità dei giocatori farà di voi un vincente.

 

Cercare di creare una rete

 

Prima di tutto devi cercare di farti un “nome” nel mondo del padel, non parliamo di diventare un campione, ma di creare intorno a te una rete vera e propria che sarà utilissima nel monento in cui decidi di aprirti un club tutto tuo.

 

Prendi spunto dagli altri

 

Come accade in qualsiasi sport c’è un vincitore, uno più bravo e uno meno bravo. Ecco da questo punto che deve nascere la voglia di migliorare, basta prendere spunto dai grandi club, magari spagnoli, per capire come loro creano il loro business e come trattano i loro clienti. Inoltre aumentare i servizi farà si che chi gioca in altri club cominci a notare le differenze e d’incanto sceglierà voi.

 

Pubblicizza la tua attività

 

Avete fatto tutto, la passione, diventare un giocatore, trovare il posto giusto e ci avete costruito il vostro club, adesso però si deve mettere a regime. Come fare? Con la pubblicità giusta. È fondamentale essere parte integrante del club stesso, organizzare tornei, giornate open dove presentate il circolo e le sue offerte, giornate di academy gratuite che permetteranno di diventare famoso e di allargare il pubblico.

Non lo abbiamo detto perché fa parte dei fondamentali del commercio, essere sempre cordiali e con il sorriso, fa parte dell’essere imprenditori.  Inoltre cerca riviste e siti che si occupano esclusivamente di padel (ilpadel.it ad esempio) e pubblicizza con loro, è inutile spendere soldi su canali che non hanno tra i loro lettori giocatori di padel. Cura la tua pagina Facebook, se non sei in grado chiama un professionista. Tutti piccoli tasselli che alla fine faranno la differenza.

 

Ogni tanto entra in campo e fai quattro scambi

 

Sai a quanti tuoi clienti farebbe piacere giocare con il capo? Ecco ogni tanto scendi in campo, organizza una partitella, se serve fai da quarto uomo quando manca e ovviamente cerca sempre di metterti allo stesso livello dei tuoi clienti, se sei più forte non farlo vedere.

In conclusione avviare un club di padel di successo non è una passeggiata e non è un passatempo, è un lavoro a tempo pieno che deve essere curato e deve essere portato avanti con costanza e testa. Nel caso pensiate che basti installare un campo su un terreno e diventerete ricchi, bè ci dispiace dirvelo ma fallirete prima di iniziare.

Articoli correlati

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

#Follow us on Instagram